martedì 15 novembre 2016

COMUNICATO STAMPA - RUGGERI, CAPOGRUPPO LEGA NORD MUNICIPIO 2: EX RSA VIA ADRIANO, UN ECO-MOSTRO ABBANDONATO


A Milano , in via Adriano svetta lo scheletro di una struttura davvero imponente che sarebbe dovuta diventare una RSA, ma la ditta costruttrice, di Giuseppe Pasini, è in liquidazione e l'area è sotto la responsabilità di un curatore fallimentare. A fronte delle esplosioni all'interno della struttura del 4 settembre 2016 , notizia riportata da tutti i quotidiani, scopriamo che i responsabili sono un gruppo di italiani stanchi di subire il degrado in cui versa la struttura.

"Scoprire che la Digos usi le telecamere per incriminare un gruppo di italiani stanchi e non rassegnati, al posto che fermare gli occupanti, fa rabbrividire" dichiara il capogruppo Ruggeri "ultimamente, molti cittadini minacciano di farsi giustizia da soli a causa dell'indifferenza delle forze dell'ordine (cosa che reputiamo comunque sbagliata) e nonostante queste rimostranze l'amministrazione centrale non interviene e, cosa ancora più strana, al posto che risolvere il problema alla fonte, accusa ed incrimina onesti cittadini stanchi di essere trattati come ospiti a casa loro".

La struttura non è sorvegliata e chiunque voglia può accedervi. La precaria recinzione è stata lacerata in più parti dagli occupanti per agevolare il via vai e, parole dell'assessore alla sicurezza Rozza "il curatore fallimentare non intende costruire nuovamente le barriere perché, a distanza di poco tempo, sarebbero nuovamente rotte" . 
“ Capite bene che i cittadini sono in ostaggio di un amministrazione che, più che risolvere i problemi, si preoccupa di sedare le proteste derivanti dallo stato fatiscente dello stabile . “ e conclude Ruggeri “ Questa strana situazione vede contrapposti cittadini stanchi, e colpevoli per l’amministrazione Comunale, e degli occupanti abusivi, coccolati, che tutt'ora vivono indisturbati all'interno della struttura. “
La stessa sorte è toccata alle villette Pasini, strutture adiacenti all'eco-mostro che versano nella medesima situazione con decine di persone che vi soggiornano indisturbate. Questi avvenimenti rappresentano un enorme neo in un quartiere di nuova costruzione e tranquillo.



Alessio Ruggeri
Capogruppo Lega Nord Lega Lombarda Salvini 
Municipio 2