sabato 30 novembre 2013

COMUNICATO STAMPA: Lepore "Sosta, presentato ricorso al TAR"



Milano, 29 novembre 2013

È  stato presentato un ricorso al TAR, firmato da tutti i consiglieri della Lega  Nord,  avverso la delibera che prevede l’aumento delle tariffe per la sosta  e  ai contingentamenti introdotti dalla maggioranza per eliminare il confronto democratico.
Numerose  volte  la  maggioranza  ha  imposto le proprie scelte forzando le regole  (Sea,  strisce  blu  e  bilanci)  e  malgrado le rassicurazioni del Sindaco   anche  nell’ultimo  bilancio  di  previsione  la  maggioranza  ha proseguito sorda per il suo percorso.
Beneficiari  di  tutto  questo  i cittadini, che inermi si trovano a subire aumenti indiscriminati e forzati.
Queste le ragioni che ci hanno indotto a presentare un ricorso al TAR visto che, oltre alla forzatura, le delibere contengono molti vizi procedurali.
La  Lega Nord ha deciso di tutelare i milanesi dentro e fuori l’aula contro un’amministrazione opaca, leggera e superficiale.
L’aumento dell’Imu prima casa testimonia che a farne le spese sono sempre i cittadini onesti che pagano le tasse.
Con questo ricorso mettiamo un paletto per noi invalicabile.
Così afferma il vicepresidente e consigliere comunale Luca Lepore.

giovedì 28 novembre 2013

COMUNICATO STAMPA: Lepore, "IMU, qui gladio ferit, gladio perit!"



Milano, 28 novembre 2013

A  giudicare da quanto stanno facendo, possiamo definire il Sindaco Pisapia e  l’assessore  Balzani  come degli extraterrestri discesi sulla Terra. Sì, due  alieni  che  pare  non  vivano  nella città che amministrano e che nel predisporre  il  bilancio  preventivo del 2013 (per coprire la voragine che hanno causato per imperizia manifesta) si sono bambinescamente fidati delle promesse  di  un  governo  peraltro  amico,  snobbando  vergognosamente  le raccomandazioni e gli avvertimenti dei revisori dei conti.
Così,  dopo  che  il  governo  non garantirà i soldi dell’Imu, Pisapia & C.
dovranno  inevitabilmente riarrotare le loro grinfie per alleggerire ancora le ormai quasi vuote tasche dei cittadini.
Il  compagno  Pisapia  ha tradito i milanesi e il compagno Letta ha tradito Pisapia.
Qui gladio ferit, gladio perit!
Come si giustificherà ora il Sindaco pinocchio di Milano?
Dirà  che  è  tutta  colpa  del  governo  amico  oppure avrà il coraggio di affermare  che  la  colpa  è  tutta  sua  nell’aver  aumentato  al  massimo l’aliquota  Imu  con la speranza che poi Letta gli avrebbe restituito tutta la copertura?
Signor Sindaco, ormai alle sue parole non crede più nessuno!
Tolga il disturbo e si dedichi ad altro.
Acta es fabula, signor Pisapia!
È  quanto afferma Luca Lepore, consigliere comunale del Carroccio a Palazzo Marino.

lunedì 25 novembre 2013

COMUNICATO STAMPA: Lepore, "Euro e Macroregioni, dalla Castellano solo astio e stupidaggini!"



Milano, 25 novembre 2013

Nell’agone politico v’è spazio, purtroppo, anche per le corbellerie e i per vaniloqui  della  consigliera  Castellano che testimoniano la sua ignoranza abissale    in    materia    di   euro   e   di   macroregione.   Salvatasi dall’allontanamento  dalla  giunta  Pisapia per incapacità manifesta grazie all’elezione in consiglio regionale, la stessa non perde occasione per dare sfogo alle sue stupidaggini intrise di cieca cattiveria nei confronti della Lega Nord.
Non  avendo argomenti seri sui quali impegnarsi, causa la sua pochezza, non trova di meglio che attaccare sterilmente tutto quanto la Lega Nord propina in materia di federalismo fiscale e di macroregione del nord.
Così  è  avvenuto  ieri  sera,  dove  gli attacchi della Castellano si sono concentrati  sulle  frasi rilasciate dal segretario della Lega Lombarda che metaforicamente  considerava  l’euro imposto dalla Germania come un crimine contro  l’umanità.  Un  capestro  imposto  dai poteri forti, dalle banche e dalle multinazionali.
Attacchi  che hanno denotato l’incultura della consigliera  anche nel campo della  macroregione  del nord, realtà peraltro già consentita senza strappi dalla Costituzione, ricorrendo agli artt. 116, 117, 119 e 132.
Lo   stesso   Enrico  Letta  ha  affermato  che  le  aggregazioni  di  tipo macroregionale  sono  ormai  un tema di respiro europeo. A Grenoble si sono riuniti  il 18 ottobre scorso diversi stati europei con l’ordine del giorno la “macroregione alpina”. Iniziativa a cui ha aderito il governo italiano e che  ha  visto  la  partecipazione  dei  presidenti  delle  regioni e delle provincie autonome italiane.
Un  consiglio,  signora Castellano, torni a fare la custode di detenuti che ai  cittadini  ci pensiamo noi! E se dovesse pensare all’Europa, si ricordi degli  oltre  20  milioni di morti del regime stalinista. Proprio in questi giorni  in  Ucraina  ricordano  le  loro  10  milioni  di  vittime per fame (holodomor).
È  quanto afferma Luca Lepore, consigliere comunale del Carroccio a Palazzo Marino.

martedì 19 novembre 2013

Sottoscrizione candidature alla Segreteria Federale



In vista delle primarie del 7 dicembre e del successivo Congresso del 15 a Torino, i militanti con un anno di anzianità al 15/12/2013 hanno la possibilità di sottoscrivere uno dei 5 candidati alla Segreteria Federale.

  • Bernardini Manes
  • Bossi Umberto
  • Salvini Matteo
  • Stefanazzi Roberto
  • Stucchi Giacomo

Ogni militante ha diritto ad appoggiare un solo candidato con una firma che può essere depositata nei seguenti giorni e luoghi.
Si ricorda di presentarsi con un documento valido di identità.



Giovedì 14 - Segreteria provinciale
Venerdì 15 - Segreteria provinciale
Lunedì 18 - Sez. Est
Martedì 19 - Sez. Sud
Mercoledì 20 - Sez. Ovest
Venerdì 22 - Segreteria provinciale
Lunedì 25 - Sez. Nord
Martedì 26 - Segreteria provinciale
Mercoledì 27 - Segreteria provinciale
Giovedì 28 - Segreteria provinciale (fino alle ore 12)


Orari e indirizzi delle sedi


Segreteria Provinciale Milano
via Bellerio 41
orario: 10-13 / 14.30-18
Giorni 14, 15, 22, 26, 27, 28 (fino alle 12)

Sezione Est "XV Settembre"
via Visconti d'Aragona ang. via Amadeo
orario: 21-23
Lunedì 18 novembre

Sezione Sud "Darsena"
via G. Carcano ang. via Brioschi 86
orario: 21-23
Martedì 19 novembre

Sezione Ovest "Roberto Ronchi"
via Jacopino da Tradate 9
orario: 21-23
Mercoledì 20 novembre

Sezione Nord "Giorgio Orsatti"
via Vignati 18
orario: 21-23
Lunedì 25 novembre

CONVEGNO BASTA EURO!


La segreteria nazionale Lega Nord Lega Lombarda organizza il convegno NO EURO DAY che si terrà sabato 23 novembre dalle ore 15 alle ore 18 presso l'Hotel dei Cavalieri in Piazza Missori a Milano. Interverranno il professor Claudio Borghi, il professor Alberto Bagnai e altre personalità. E' garantita la presenza del segr. Matteo Salvini. 
Siete tutti invitati!

Considerata l'alta affluenza prevista, consigliamo di PRENOTARE IL PROPRIO POSTO  telefonando allo 02-66211279.