venerdì 19 luglio 2013

COMUNICATO STAMPA: Lepore "D&G, D'Alfonso assessore allo S-MARKETING territoriale"



Milano, 19 luglio 2013

Le   considerazioni   espresse  dall’assessore  D’Alfonso  in  merito  alla questione  D&G,  ancorché  a titolo personale, oltre ad essere fuori luogo, evidenziano  una  concezione  antigarantista,  degna  da  repubblica  della banane.
Ripreso  pure  dallo  stesso sindaco Pisapia, mi domando in quale paese del mondo   un  assessore  al  Marketing  Territoriale  denigra  la  città  che rappresenta mascherandosi,   a   fatto  compiuto,  dietro  a  valutazioni personali.
Invece  che  pensare  ad  aumentare  la  tassa  di  soggiorno, la Cosap, la valorizzazione  delle  casse comunali e quant’altro, D’Alfonso si interessi delle   eccellenze  della  città  che  il  mondo  privato  mette  in  campo sostituendosi  all’amministrazione  comunale  chiusa in sé stessa e che lui stesso malauguratamente rappresenta in virtù della delega conferita.
L’assessore   rifletta  se  le  valutazioni  espresse  ci  porteranno  alla valorizzazione  e  alla  promozione  del  Made  in  Milano  oppure  ad  una “pubblicità   regresso”   coniando   la   nuova   delega  allo  S-Marketing Territoriale.
È quanto afferma Luca Lepore, consigliere comunale del Carroccio a Palazzo Marino.