giovedì 31 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA: TARSU, Lega "Sì agli aumenti per le banche, no per le case dei cittadini"


È di questi giorni l’idea del Comune di Milano di aumentare la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani di oltre il 20% per le abitazioni dei milanesi.

Poiché ancor’oggi si avverte la scarsa sensibilità degli istituti bancari che si fanno pagare le commissioni anche sui versamenti volontari dedicati ai terremotati, generando profitti sulla solidarietà, i consiglieri della Lega Nord a Palazzo Marino Luca Lepore e Matteo Salvini, propongono di dimezzare la tariffa tarsu per le abitazioni dei milanesi e di aumentare maggiormente quella per gli istituti di credito.

È questo un segnale forte che testimonia, nell’attuale momento di crisi economica che attanaglia gli italiani, da parte sta la Lega Nord: quella dei cittadini e non certo quella di chi specula cinicamente anche su gesti di soccorso e di fratellanza. 

I LUNEDI' DI VIGNATI: 11 Giugno presentazione del libro "La tela dell'eretico"


lunedì 28 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA: MASSIMILIANO ORSATTI eletto Presidente VII Commissione di Regione Lombardia


Milano, 24 maggio 2012


Deleghe: Cultura, Istruzione, Formazione professionale, Sport e informazione

Massimiliano Orsatti (Lega Nord) è il nuovo Presidente della Commissione Cultura e Sport di Regione Lombardia. L’elezione è avvenuta oggi.
Orsatti è stato eletto con 49 voti su 70: a suo favore PdL e Lega Nord, mentre le minoranze si sono astenute.
Orsatti subentra a Luciana Ruffinelli (Lega Nord),nominata Assessore regionale allo Sport e Giovani.
“Ringrazio il presidente del mio gruppo Stefano Galli che ha proposto a nome della maggioranza la mia candidatura – ha detto Orsatti – e i componenti di PdL e Lega Nord che mi hanno votato.
Ringrazio anche i commissari della minoranza che votando scheda bianca hanno dimostrato disponibilità dei miei confronti: con il metodo della condivisione che intendo portare avanti nei lavori e nella programmazione della Commissione spero poi possa diventare presto fiducia.
Nei prossimi giorni – ha aggiunto Orsatti - metteremo a punto il calendario di riunioni per affrontare le questioni legislative più urgenti nella convinzione che nonostante i tagli Cultura e Sport sono elementi fondamentali per la vita delle nostre Comunità”.

mercoledì 23 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA: Lepore "la MM5 lilla va indigesta agli arancioni"

Milano, 23 maggio 2012

Poco più di un anno fa, quando inaugurammo le quattro fermate della MM3, ci accusarono di fare propaganda elettorale.
Oggi, in mancanza dell’autorizzazione ministeriale a causa di ritardi nei collaudi, non è possibile tagliare il nastro della MM5 in occasione della visita del Santo Padre e la giunta arancione ci invita ad usare i mezzi alternativi.
Ma dove sono finiti i soldi dell’aumento dei biglietti ATM dello scorso anno?
Per alleggerire le tasche dei milanesi la giunta Pisapia, nella circostanza, non esitò a “tagliare il nastro”.
Purtroppo dobbiamo rimarcare nuovamente l’indifferenza dell’attuale amministrazione nei confronti delle esigenze dei cittadini, nonché la sua palese incapacità di gestire la macchina comunale.
La soppressione, la sostituzione con autobus e la riproposizione della linea tranviaria Milano-Limbiate”, sottolinea il capogruppo della Lega Nord in Zona 9, Gabriele Abbiati “testimonia irrefragabilmente la confusione totale in cui versa questa amministrazione comunale”.
È come se all’inaugurazione dell’Expo ci si accorga di non aver costruito i padiglioni. E pensare che queste menti vorrebbero governare il paese” conclude Luca Lepore, consigliere comunale della Lega Nord a Palazzo Marino.

martedì 22 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA: Macao (2.0) 2 a 0; Lepore "Ora il Comune denunci le occupazioni abusive negli stabili comunali"


      Milano, 22 maggio 2012
In quindici giorni siamo al secondo sgombero.
A seguito delle denunce presentate è stato liberato il secondo stabile occupato da Macao.
Pochi occupanti per una protesta che non trova più la condivisione neppure dalla giunta arancione.
Fa piacere constatare l’esistenza di chi fa rispettare le regole e mi interrogo su cosa potrebbe accadere se anche il Comune di Milano denunciasse le 16 occupazioni abusive in essere nelle sue proprietà che, invece, godono del silenzio/assenso dell’amministrazione.
Credo che un gesto sia ora auspicabile, almeno come forma di rispetto, nei confronti dei cittadini onesti che pagano regolarmente le tasse e che sono stanchi di assistere a veri e propri soprusi.
Il Comune prenda esempio dai privati e dallo Stato e inizi sin da subito ad assumere comportamenti meno lassisti e permissivi denunciando tutte le occupazioni abusive attualmente in corso nei propri stabili.
Così afferma Luca Lepore, consigliere comunale della Lega Nord.

COMUNICATO STAMPA: Lepore "Comune al fianco di chi lancia messaggi discriminazione"

Milano, 18 Maggio - "Dopo un anno dal primo patrocinio rilasciato dall’amministrazione Pisapia, casualmente al Gay Pride, la Giunta ripete il passo aderendo alla rete Ready. La manifestazione di domani porterà la bandiera a sei colori fino al Parco Nord, che nei prossimi giorni ospiterà il VII Incontro Mondiale delle Famiglie alla presenza del Santo Padre. 
È sorprendente come chi manifesta contro l’omofobia si affretti a precisare “si spera che il Parco Nord, tra qualche settimana, non venga contaminato da parole d’odio”, lanciando chiari messaggi discriminatori nei confronti di quelle persone cristiane che si recheranno ai primi di giugno al Parco Nord in occasione suddetto incontro mondiale delle famiglie. 
Appare, ancora una volta, inqualificabile il silenzio dell’attuale Giunta che condivide l’iniziativa concedendo il patrocinio comunale ma poi si disinteressa dei contenuti e delle dichiarazioni degli organizzatori. 
Viene proprio da dire che anche questo fatto, a Milano, è “Cultura”. "
È quanto afferma il consigliere comunale della Lega Nord, Luca Lepore.

COMUNICATO STAMPA: Torre Galfa, per Lepore Pisapia come Gandalf: T-shirt su "Signore Tranelli"




Milano, 16 Maggio - Pisapia come Gandalf nelle vesti di "Signore dei Tranelli". 
E' l'immagine che il consigliere della Lega nord Luca Lepore ha fatto stampare su una maglietta con cui si e' presentato oggi in aula a palazzo Marino. 
Giocando sulle assonanze fra la torre Galfa e Gandalf, il personaggio della saga del "Signore degli anelli", Lepore ha sovrapposto il volto del sindaco all'immagine della guida della compagnia dell'anello rendendolo "Signore dei tranelli" con la scritta: "Pisapia Galfa tower", esibendo la maglietta all'inizio della discussione sul Pgt.

COMUNICATO STAMPA: Lepore "Tante aree a verde lasciate alla deriva"


Milano, 18 Maggio - "Che il Sindaco Pisapia fosse un dichiarato amante del verde era ben noto, ma non a tal punto da consentire che un bel parchetto attrezzato per lo svago e la distensione si tramutasse in una “macchia” padana. 
È quanto può essere “ammirato” da chiunque passi al confine fra i quartieri Sant’Ambrogio I e Sant’Ambrogio II, precisamente all’angolo fra Via Danusso e Via San Paolino. 
Ma questo è solo uno delle tante aree a verde lasciate alla deriva da questa giunta arancione.
Invece che preoccuparsi di un gruppo di personaggi camuffati da artisti che non hanno un minimo di rispetto per le regole della convivenza civile, il Sindaco Pisapia dia disposizioni affinché il giardinetto possa essere considerato tale e quindi pienamente usufruibile da parte dei residenti della zona. 
È anche nella giusta considerazione delle piccole faccende quotidiane che il cittadino apprezza o meno l’operato di una civica amministrazione". 
Lo afferma il consigliere comunale della Lega Nord, Luca Lepore.

mercoledì 16 maggio 2012

RACCOLTA FIRME PER LE PROPOSTE DI INIZIATIVA POPOLARE

RELAZIONI PARLAMENTARI ILLUSTRATIVE DELLE PROPOSTE DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE



GAZEBO A MILANO:

Sabato 19 Maggio dalle ore 9,00 alle 13,00
  1. Via Oglio 18 nei pressi del Consiglio di Zona
  2. Via Asmara angolo via Veglia
  3. P. le Martesana
  4. P.za Lagosta
  5. P.za Frattini
  6. Via Fauchè angolo via Losanna
  7. Via Novara angolo via S. Giusto (nei pressi dell'Esselunga)
  8. P.le Velasquez angolo via Rembrandt

Sabato 19 Maggio dalle 14,00 alle 18,00
  1. P.za Lima
Domenica 20 Maggio dalle 9,00 alle 19,00
  1. Fiera di S. Rita al Corvetto – via Mompiani
  2. Piazza Bruzzano
  3. Via Ettore Ponti angolo via S. Rita
  4. Via Grosotto angolo via via Traiano
  5. Via Varesina angolo via Mola
  6. Via Buonarroti angolo via Marghera

domenica 13 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA: Sospensione del servizio tranviario Milano - Limbiate




Milano, 11 Maggio 2012


Tranvia Milano (Comasina) - Limbiate
Abbiati: “Da lunedì troveremo la Comasina ulteriormente invasa dalle auto”
In merito sospensione del servizio tranviario Milano - Limbiate è intervenuto il capogruppo in Zona 9 della Lega Nord, Gabriele Luigi Abbiati
“Ancora una volta - esordisce il capogruppo in zona 9 del Carroccio Abbiati - l’assessore Maran risulta inadeguato all’importante posizione che ricopre in Giunta a Milano. A febbraio gli avevamo ricordato, tramite una mozione condivisa da tutto il Consiglio di Zona 9, le problematiche relative alla storica Tranvia Milano-Limbiate, precedentemente solo a rischio di chiusura. Ieri abbiamo potuto apprendere la notizia della sospensione immediata del servizio da parte dell’Ustif”.
“E’ evidente - prosegue Abbiati - che l’assessore non abbia effettuato gli investimenti promessi in seguito alla delibera zonale. Da lunedì la Comasina sarà invasa dalle auto dei pendolari che utilizzavano il collegamento tranviario per giungere al capolinea della M3. Ma gli automobilisti troveranno un’altra assurda realtà: la totale assenza di posteggi. Infatti - conclude l’esponente leghista – la Giunta aveva promesso che, durante primissimi mesi del 2012, avrebbero realizzato in Comasina due grandi parcheggi. Impegno puntualmente disatteso dalla Giunta color arancione.”


Gabriele Luigi Abbiati

Capogruppo Lega Nord Per L'Indipendenza della Padania - Consiglio di Zona 9 Milano

giovedì 10 maggio 2012

FIRMA CONTRO IL CENTRO SOCIALE DI VIA ARBE


NON VOGLIAMO IL CENTRO SOCIALE
 
NEL NOSTRO QUARTIERE!



VIENI A FIRMARE L'ESPOSTO
 
INDIRIZZATO ALLA QUESTURA DI MILANO

VENERDI' 11 MAGGIO

DALLE 9.30 ALLE 13.00

IN VIA STRESA, ANGOLO PIAZZA CARBONARI


mercoledì 9 maggio 2012

CICLO DI INCONTRI SU LINGUA E IDENTITÀ MILANESE



LUOGO E ORARIO:
Via Vignati 18 (sezione LN), Milano (MM Affori Centro), dalle 21 alle 22,30.

10 Maggio:
           LINGUA E IDENTITÀ, GRAFIA E FONETICA
1)      Introduzione: obiettivo degli incontri
2)      Lingua ed identità milanesi: evoluzione, definizioni, standard attuale.
3)      Principali differenze tra lingua milanese ed italiana.
4)      Basi della grafia: suoni, segni ed accenti. Vocali e consonanti. Essere e avere (indic. pres.)
Esercizi di pronuncia.

17 Maggio:
           GRAMMATICA:
1)      Ripasso basi della grafia.
2)      Articoli, preposizioni, numerali, aggettivi e pronomi determinativi, sostantivi e loro plurali.
3)      Verbi essere e avere (completi).
            Esercizi di scrittura e lettura.

24 Maggio:
           GRAMMATICA:
1)      Ripasso.
2)      Pronomi personali (tutti i casi), verbi e avverbi.
Esercizi di scrittura, lettura e conversazione.

31 Maggio:
           TELECOMUNICARE IN MILANESE
1)      Grammatica: aggettivi qualificativi e gradi dell’aggettivo, congiunzioni.
2)      La telefonata in milanese. Esempi di brevi conversazioni.
3)      Sms, e-mail, social network. Esempi di brevi testi.
4)      Ripasso generale.
Esercizi di scrittura, lettura e conversazione.


OBIETTIVO DEL CORSO:
In alcuni incontri trasmettere agli allievi i primi rudimenti di grafia e grammatica, evidenziando che il milanese (come tutte le lingue vive) ha un valore identitario e può essere praticato in modo efficace, divertente e sui mezzi tecnologicamente più avanzati.

DOCENTI:

Piero Dragan - organizzazione e gestione del ciclo di incontri

Promotore della lingua e cultura tradizionale milanese con l’obiettivo di avvicinare i giovani alla conoscenza e pratica di questa lingua identitaria. E’ stato giurato del Premio Giovanni D’Anzi e del Festival della Canzone Lombarda.


Adriana Scagliola – collaboratrice nella parte delle esercitazioni e nella lettura dei testi.
Esperta di lingua e cultura tradizionale milanesi, poetessa in milanese.
Ha recitato poesie sue e di altri autori a Radio Meneghina.

Entrambi hanno frequentato i corsi di milanese del Circolo Filologico Milanese, del Circolo Pontesell ed un corso di canto popolare milanese. Recitano occasionalmente in milanese ad eventi del Circolo Filologico (es. “La Milaneide”) e in alcuni spettacoli dell’Associazione “I amis de la Poesia” della poetessa Ada Lauzi.
Hanno partecipato ad un progetto di traduzione collettiva di un libro dall’italiano al milanese.